Cosa piantare a Giugno

peperoni

Il mese di Giugno é senz’altro il miglior per curare il vostro orto in terrazzo, le giornate sono lunghe e soleggiate e a allora potrete piantare qualsiasi cosa che abbia bisogno di caldo e di sole.

Il vostro orto sarà uno spettacolo perché tutti i vostri ortaggi saranno fioriti e pronti a produrre i frutti del vostro lavoro.

Un’esempio potrebbero essere i peperoni o le zucchine.

I Peperoni: parenti delle patate e dei pomodori

I peperoni sono senz’altro i principi delle nostre tavole estive, colorati e dolci ci regalano un pieno di vitamina C.

Esistono svariati tipi di peperone e variano in base alla forma e alla piccantezza data dalla presenza o meno di capsaicina , tra le tipologie più comuni ci sono i quadrati, quelli a corno, i peperoni di Asti e i Friggitelli.

È molto importante che il terreno dove coltiverete i peperoni sia piuttosto sabbioso, per permettere che l’acqua non rimanga stagnante nel terreno per evitare parassiti e muffe.

Anche se sono in vaso, le piante di peperoni necessitano di un bastone che li sostenga perché la pianta tende a crescere molto e anche i frutti sono grandi e pesanti.

Il vantaggio di avere i peperoni in vaso é senz’altro quello di poter continuare a raccogliere i frutti anche nelle prime settimane di autunno perché la pianta sarà più protetta rispetto ad una pianta piantata nella terra dell’orto.

Se necessario anche durante il periodo vegetativo della pianta potrete aggiungere un pò di concime come ad esempio dello stallatico ma sempre in quantità ridotte per evitare di bruciare la pianta.

Le Zucchine: facili da coltivare e prolifiche

La pianta della zucchina é molto facile da coltivare e se la pianta attecchisce bene, statene certi che anche con una sola pinta avrete una produzione tra zucchine e fiori che farete fatica a consumare.

La temperatura é certamente un elemento importante per la coltivazione delle zucchine, essendo piante di origine tropicale preferiscono temperature non più basse dei 15 gradi sotto i quali la pianta smette di crescere e di svilupparsi.

Una cosa importante per piantare la zucchina o zucchino é la rotazione, bisogna ricordarsi di non piantarla mai nella stessa aiuola o nello stesso vaso, perchè consume molte sostanze nutritive impoverendo il terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!